Ultima modifica: 26 Luglio 2019

Prevenzione bullismo

Nel nostro Istituto, in ottemperanza alle norme previste in materia di prevenzione al bullismo e cyberbullismo, oltre alla stesura di documenti ufficiali quali la e-policy, il regolamento di Istituto ed il Patto di corresponsabilità, si è scelto di intervenire rafforzando i concetti di inclusione, rispetto, interculturalità, comunicazione non ostile.

Le attività proposte coinvolgono gli alunni dell’ultimo anno di scuola materna, della primaria e della secondaria di primo grado.

Dall’ anno scolastico 2018/2019, si è predisposto un piano di attività specifiche, da proporre agli alunni in un periodo di tempo definito dal Collegio dei Docenti per tutti gli ordini di scuola, e di integrarle con interventi esterni che coinvolgano il Comune, gli Enti territoriali ed i genitori.

Nel 2019 le settimane di lavoro si sono concentrate tra fine febbraio e la prima metà di marzo; oltre alle attività in classe si sono svolti due eventi organizzati in collaborazione con il Comune, uno spettacolo teatrale dal titolo “Nella Rete” e  la presentazione del libro di Adriana Battaglia; si sono organizzati interventi con un avvocato, la Dott.ssa Pianese  Francesca; si sono proposti un Concorso dal titolo “Ti sfido a gentilezza”, per incentivare una comunicazione non ostile e positiva, ed un evento pubblico per i genitori, con interventi e brevi filmati per riflettere insieme alla Dott.ssa Fantoni, psicologa, alla Dott.ssa Pianese, avvocato, al Dott. Ricci, esperto informatico e alla Prof.ssa Sessa, insegnante di educazione fisica e pallavolo.

Guarda cosa abbiamo fatto nel 2019:

Attività delle scuole primarie

Ti sfido in gentilezza