Ultima modifica: 12 ottobre 2016

Didattica digitale

La  legge 107/2015, denominata La Buona Scuola, pone le basi per una delle più importanti sfide di innovazione del sistema pubblico scolastico:  promuovere una nuova didattica  e cogliere le opportunità dell’educazione digitale.

Si tratta di un’azione culturale che, citando Il Piano Nazionale Scuola Digitale del MIUR, “parte da un’idea rinnovata di scuola, intesa come spazio aperto per l’apprendimento e non unicamente luogo fisico, e come piattaforma che metta gli studenti nelle condizioni di sviluppare le competenze per la vita. In questo paradigma, le tecnologie diventano abilitanti, quotidiane, ordinarie, al servizio dell’attività scolastica, in primis le attività orientate alla formazione e all’apprendimento, ma anche l’amministrazione, contaminando – e di fatto ricongiungendoli – tutti gli ambienti della scuola: classi, ambienti comuni, spazi laboratoriali, spazi individuali e spazi informali. Con ricadute estese al territorio. Gli obiettivi non cambiano, sono quelli del sistema educativo: le competenze degli studenti, i loro apprendimenti, i loro risultati, e l’impatto che avranno nella società come individui, cittadini e professionisti.”

 Scarica, cliccando sull’immagine sottostante, il Piano Nazionale Scuola Digitale (.pdf   2MB):

pnsd

La via per l’innovazione passa dalla formazione del personale. Per questo il nostro Istituto, come ogni scuola italiana, ha individuato un docente Animatore Digitale (#28 del PNSD), la prof.ssa Alessandra Croci, con compiti, tra gli altri, di “fungere da stimolo alla formazione interna alla scuola sui temi del PNSD, sia organizzando laboratori formativi, sia animando e coordinando la partecipazione di tutta la comunità scolastica alle altre attività formative, come ad esempio quelle organizzate attraverso gli snodi formativi”. L’Animatore Digitale è coadiuvato da un Team che nel nostro Istituto é costituito da tre docenti, le insegnanti Barbara  Bottazzi, Diana Franzetti e Anna Mauri.

Queste figure sono state formate dal MIUR con un piano dedicato nel corso dell’a.s. 2015-2016 e continueranno e completeranno la loro formazione negli anni scolastici a venire.

 

Contributi per la nuova didattica 2.0 (o 3.0?)

Nell’ottica di una condivisione e diffusione di buone pratiche scolastiche esplicitamente perseguita dal PNSD di seguito vengono pubblicati brevi video tutorials  che hanno costituito una parte della formazione dell’ Animatore Digitale. Con la speranza che possano essere utili ai colleghi docenti che vogliano sperimentare nuovi modi di fare scuola o ai nostri alunni “nativo digitali” che vogliano applicare le loro competenze informatiche al campo dello studio.

I video tutorials sono opera di Cristina Bralia, Chiara Lanzani e Rita Piazza, che hanno tenuto, con pazienza e competenza, i corsi di formazione per Animatori Digitali nella nostra provincia.

Google Apps (parte1)

Basta un semplice account gmail ed è possibile sfruttare le applicazioni che Google mette a disposizione: si possono scrivere documenti, preparare presentazioni ecc. Tutto viene salvato su Drive, il cloud  di Google, ed è quindi sempre a disposizione ovunque noi siamo. E’ possibile infine condividere i file creati con altri utenti, che possono visionare o modificare i documenti in sincrono o asincrono.

Learning Apps

Una serie di applicazioni che consentono con pochi clic di creare giochi, quiz, test sui vari argomenti studiati, per rendere l’apprendimento e le verifiche formative piu’ stimolanti e interattive.

Google Moduli

Un’altra applicazione di Google che serve per creare test e sondaggi.

Digital storytelling: immagini e audio

Con Thinglink è possibile “animare” ogni immagine, inserendo file di testo, filmati, audio ecc.

Blendspace

Aggregatore di risorse web che consente di creare lezioni multimediali con immagini, filmati, audio, mappe ecc.

Mappe concettuali

Risorse web per la creazione e condivisione di mappe concettuali.

Video da immagini

Produrre video aggregando immagini, testi e altri video.

Digital storytelling: Fumetti e libricini

Semplici App per creare ebook e fumetti per una didattica sempre piu’ multimediale.

Infografica

Semplici strumenti per creare poster e manifesti.